.
Annunci online

Blog fenomenologico esistenzialista di francesco latteri scholten
Plaidoyer per Jean Paul Sartre
post pubblicato in diario, il 24 aprile 2010


Plaidoyer per Jean Paul Sartre Un Papa del novecento, ha affermato - rifacendosi a S. Giustino martire - che sono da considerare nel novero di coloro che hanno cercato Dio e si sono a Lui volti, tutti quelli che, anche non credenti o atei, hanno ricercato la Verità. Jean Paul Sartre è senz’altro da includere tra questi. Lo inscrive tra questi la sua onestà intellettuale da tutti, amici e nemici riconosciutagli. Lo inscrive tra questi l’unione con Simone De Beauvoir, compagna di tutta una vita. Lo inscrivono tra questi i vissuti “forti” della sua vita, quali la prigionia nei campi di concentramento nazisti, insieme a religiosi e sacerdoti che furono suoi amici. Lo iscrive la sua lotta al nazifascismo, partigiano tra i partigiani. Lo inscrive il suo ateismo sempre aperto ed in cerca del dialogo: io sono esistenzialista ed ateo - diceva Jean Paul - , ma, spiegava, l’ateismo non è condizione imprescindibile all’esistenzialismo.


continua

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Plaidoyer per Jean Paul Sartre

permalink | inviato da frala il 24/4/2010 alle 19:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia        maggio
rubriche
links
tag cloud
cerca
calendario
adv